Giovani invisibili

ahdr2016

Nelle pieghe delle guerre per procura in corso nella regione araba, nelle pieghe delle dittature per procura, qualcuno si chiede che cosa facciano e pensino i giovani. Li avevamo abbandonati, dopo il 2011. Sovraesposti durante i primi mesi delle rivoluzioni, travolti dalle controrivoluzioni, incarcerati e torturati, i giovani arabi sono stati messi da canto, per un po’. C’è da pensare, sempre negli stessi termini degli antichi rapporti di potere, alle macrocrisi. Read more

Parole che migrano

Wole Soyinka, Jenny Erpenbeck, Ahmed Saadawi, Saleem Haddad, Wlodek Goldkorn, Giuseppe Cederna, Teresa De Sio, Piergiorgio Paterlini, Omar Khouri, Lucia Goracci, Dimitri Deliolanes,….

L’elenco è troppo lungo. Sfogliate il programma. Palermo, da dopodomani, diventa il centro. Di molte cose. E allo stesso tempo, per fortuna, rimane periferia, così da mantenere la sua anima.

Il programma eccolo qui.

festival-piccolo

Festival Letterature Migranti – Palermo 12-16 ottobre

Ci siamo quasi. La seconda edizione del Festival Letterature Migranti si aprirà il 12 ottobre, ma già l’8 e il 9 ottobre ci sarà il prequel. Due tra i documentari che abbiamo scelto saranno proiettati al Rouge&Noir, partner d’eccezione.

Gli incontri sono tanti. La trama è una: fitta, e il risultato è un ricamo di cui si riconosce il disegno e la visione.

I miei grazie li dirò alla fine di questa avventura. Comincio però con uno, il più prezioso: la mia compagna di viaggio in questo lavoro, Evelina Santangelo. Difficile trovare tanta armonia, nessuna ipocrisia, grande professionalità e serietà. Grazie, Evelina!

Ecco il link al programma, che non sarebbe così se non ci fosse stata la maestria di Roberto Briceno, che non è solo un grafico, è un artista. Sfogliatelo…