I palestinesi ridono

Non c’è dubbio: nonostante lo stereotipo imperante, i palestinesi non solo ridono, ma fanno ridere con un’ironia sorprendente… Hani Abu Assad, il regista di Paradise Now, ha girato un corto per le Nazioni Unite, all’interno di un progetto sui diritti umani. Il compito era fare un film su di una parola importante: partecipazione. Me lo aveva preannunciato quando ero andata, anni fa, a intervistarlo nella sua città natale, Nazareth. Il risultato è un piccolo gioiello, in cui la ferita del Muro viene porta allo spettatore con una ironia inattesa.

Voto: 9. Assolutamente da vedere. Ovviamente su YouTube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *