Paola Caridi – Bio

Paola Caridi

 

Civitella Ranieri 2021

(photo credit Marco Giugliarelli per Civitella Ranieri)

info [at] invisiblearabs.com

Italian. And English follows…

biografia/incarichi

Saggista e giornalista, nata a Roma nel 1961, è socia fondatrice e presidente dell’associazione di giornalisti indipendenti Lettera22. Laurea in Lettere, in storia dei partiti politici, ha un dottorato di ricerca in storia delle relazioni internazionali. Si è specializzata su Germania, Europa centro-orientale e Balcani. Da oltre venti anni si occupa di Medio Oriente e Nord Africa, in particolare di islam politico in Palestina ed Egitto.

Fa parte del comitato editoriale del Salone Internazionale del Libro di Torino. Cura dal 2016, assieme a Lucia Sorbera, la sezione del programma del Salone del Libro dedicata alle Anime Arabe, alle culture e alle avanguardie della regione araba e delle sue diaspore.

E’ direttrice della collana editoriale “La Stanza del Mondo” di Hopefulmonstercasa editrice indipendente di Torino.

Docente a contratto all’università di Palermo per il corso di Storia delle Relazioni Internazionali, è socia individuale dell’Istituto Affari Internazionali.

E’ direttrice artistica del Letterando in Fest, il festival letterario di Sciacca.

E’ fellow di Civitella Ranieri Center (CRF2021).

Pubblicazioni/tour

Nella sua ‘prima’ vita da storica ha pubblicato (nel lontano 1990) una storia della Scissione di Palazzo Barberini ancora in uso nelle università.

Dal 2001 al 2003 è stata – sempre per Lettera22 – corrispondente dal Cairo, coprendo Medio Oriente e mondo arabo. Dal 2003 al 2012 è stata corrispondente da Gerusalemme.

Ha collaborato, tra le tante testate nazionali, con le pagine culturali del Sole24Ore, con La Stampa, Famiglia Cristiana, i giornali locali del gruppo Espresso-Repubblica, Limes.

Ha scritto nel 2007, per Feltrinelli, Arabi Invisibili, che ha vinto il Premio Capalbio 2008. La versione in arabo è stata pubblicata al Cairo nel settembre del 2011, dopo la Rivoluzione Egiziana, sempre con la prefazione di ‘Ala al Aswani, dall’Istituto Nazionale per la Traduzione.

Nel 2009, sempre per Feltrinelli, ha pubblicato Hamas. La versione inglese di Hamas. From Resistance to Government? è stata pubblicata da PASSIA a Gerusalemme est nel febbraio 2010. Nel 2012 è uscita la versione americana, aggiornata nel testo e arricchita di un lungo, ultimo capitolo sugli eventi dall’Operazione Piombo Fuso sino al Secondo Risveglio arabo. Il volume, pubblicato dalla Seven Stories di New York,  è stato recensito da Kirkus Review, Publishers’ Weekly e Middle East Journal. Ha presentato il volume, sempre nel marzo 2012, in diverse università americane: Georgetown, Harvard, New York University e Columbia, Chicago University e Northwestern, Earlham College, nonché – a Washington – al Jerusalem Fund e al Carnegie Endownment for International Peace, ospite della Foundation for Middle East Peace dell’ambasciatore Phil Wilcox.

Ha curato, prefato e tradotto, nel 2011, La Rivoluzione Egiziana di ‘Ala al Aswani, la raccolta di articoli pubblicati da Aswani prima della rivoluzione del 25 gennaio, alla quale è stata aggiunta una sezione con gli articoli successivi alla Thawra. Sempre per i tipi della Feltrinelli.

Nel settembre 2013 è uscito il suo terzo volume per le edizioni Feltrinelli, Gerusalemme senza Dio. Ritratto di una città crudele. La versione nell’Universale Economica Feltrinelli, riveduta e aggiornata dopo un nuovo soggiorno a Gerusalemme, è stata pubblicata nel marzo 2022.

Nell’estate del 2017 è stata pubblicato Jerusalem Without God. Portrait of a Cruel City, per i tipi dell’American University in Cairo Press. E’, appunto, la versione in inglese di Gerusalemme senza Dio. È stata invitata a presentare il suo libro nelle università statunitensi di Irvine, Harvard, Columbia, Georgetown.

Nel 2019 è uscito, sempre per Feltrinelli, il suo primo libro per ragazze e ragazzi, Gerusalemme. La Storia dell’Altro. E pochi mesi, dopo, nel gennaio del 2020, Edizioni Terrasanta ha pubblicato Il Volo di Nura, un libro dedicato ai bambini, illustrato da Maria Teresa De Palma.

Premi/onorificenze

Nel 2008 è stata insignita dell’onorificenza di Cavaliere dell’ordine della Stella d’Italia, ordine presieduto dal Presidente della Repubblica Italiana.

Nel 2013 ha ricevuto il Premio Colombe d’Oro per la Pace dell’Archivio Disarmo.

Nel 2022 ha ricevuto il Premio Internazionale Stefano Chiarini per il suo impegno sul Medio Oriente e in particolare sulla Palestina.

Teatro

Dal dicembre del 2013 all’ottobre 2015 è stata presidente del Teatro Comunale L’Idea di Sambuca di Sicilia.

Il Teatro Stabile di Genova assieme a Suq Genova/Chance Eventi ha prodotto Cafè Jerusalem, uno spettacolo teatral-musicale su testo di Paola Caridi, regia di Pino Petruzzelli, con Carla Peirolero e i Radiodervish, che hanno composto è suonato live le musiche. Cafè Jerusalem è stato in cartellone nel marzo 2015 nel Teatro Stabile di Genova, al Duse. E il 20 settembre ha “riaperto” la stagione degli spettacoli al Complesso Monumentale dello Spasimo a Palermo.

Questo blog è un appuntamento quasi quotidiano, dalla primavera del 2008.

_____________________________

Paola Caridi

Journalist, born in Rome in 1961, Paola Caridi is a founding member and the president of the News Agency “Lettera22”. She wrote for national and local Italian newspaper. PhD in History of International Relations, she is specialised on Middle East and Northern Africa region. Lecturer at the University of Palermo, Italy.

Correspondent in Cairo (2001-2003), she has been based from 2003 to 2012 in Jerusalem. Lecturer at the University of Palermo on History of International Relations, Paola Caridi is also a member of the International Affairs Institute, a renowned Italian think tank and a fellow at Civitella Ranieri Foundation (CRF2021)

A member of the Turin International Bookfair’s editorial committee, together with dr. Lucia Sorbera she curates since 2016 the “Arab Souls” section of the Bookfair’s program.

Director of La Stanza del Mondo series at Hopefulmonster, and independent publishing house in Torino.

She published in 2007 Arabi Invisibili (Feltrinelli publishing house), Capalbio Price 2008 .The Egyptian National Institute of Translation in Cairo published the book’s Arab version in 2011, after the Egyptian Revolution. ‘Ala al Aswany wrote the preface.

In 2009, she published Hamas (Feltrinelli publishing house). The English version of Hamas. From Resistance to Government? has been published by PASSIA in East Jerusalem in February 2010. Seven Stories Press published in March, 2012, the American version of the book, updated and with an added chapter on the latest events.

In 2011, she edited and translated the Italian edition of Aswani’s book On the State of Egypt (AUC Press 2011).

In 2013 she published Gerusalemme senza Dio. Ritratto di una Città Crudele (Feltrinelli). The American University in Cairo Press (AUC Press) published the English version in Summer 2017, as Jerusalem without God. Portrait of a Cruel City. In 2019, Feltrinelli published her young adult illustrated book, Gerusalemme. La Storia dell’Altro, and in 2020 Edizioni Terrasanta published her fairy tale Il Volo di Nura.

From 2008 she maintains invisiblearabs.com, a blog on Arab politics and pop culture.

She is a Knight of the Order of the Italian Solidarity’s Star, order chaired by the President of the Italian Republic.