Breve viaggio al cuore della dignità (del malato)

Il neon acceca. Acceca ancor di più quando il corpo si allinea al fuso orario del Policlinico di Palermo. I ritmi della sanità pubblica si ripetono – ferrei e uguali a se stessi – per tutta l’Italia. Come se gli ospedali, oggi, fossero ancora i pilastri integri che sorreggono un sistema nazionale. Il sistema sanitario nazionale. La rete che unisce il Paese. Pranzo alle 12. Cena alle 18. Medicazioni. E la sera che precipita Continua a leggere